FIGC

Associazione
Italiana
Arbitri

AIA Sezione di Pinerolo

Aia Pinerolo

Sezione
di
Pinerolo


Un nuovo campionato è alle porte per gli arbitri della sezione di Pinerolo.
Freschi reduci dal ritiro precampionato di Pracatinat, è giunto il momento di estrinsecare sul campo il lavoro e il sudore speso durante la preparazione. L’occasione per dimostrare la qualità degli allenamenti svolti al Polo sportivo Martin viene subito offerta a tutti gli associati grazie al consueto Raduno Precampionato: passare test atletici e quiz tecnici è obbligatorio per ricevere l’abilitazione a scendere in campo. Venerdì 12 Settembre Pracatinat si è animato diventando il luogo perfetto per l’esecuzione di tutte le prove e riunioni tecniche a cui si sono sottoposti i colleghi selezionabili, 17 ragazzi appartenenti alle categorie juniores e seconda, a disposizione dell’Organo Tecnico Sezionale. Venerdì e sabato il Raduno ha visto anche la presenza di alcuni colleghi a disposizione dell’OTR e OTN sotto l’occhio attento dei componenti del nuovo Consiglio e guidati dall’esperienza atletica e tecnica del Componente CRA PVD Walter Giachero, si è lavorato in modo proficuo in un ambiente sereno. Nella giornata di sabato graditi ospiti hanno “animato” il raduno, che per il secondo anno consecutivo vedeva insieme le sezioni di Nichelino, Biella e Pinerolo, Paolo Calcagno (Componente CAN D), Luca Pairetto e Gianluca Manganiello arbitri effettivi alla CAN A e B che hanno portato la loro professionalità ed esperienza tenendo una lezione a tutti i colleghi.

Non solo gli Arbitri Selezionabili domenica, infatti, è stata la volta degli Osservatori e tutti i colleghi a disposizione dell’OTS impegnati in un primo momento nella spiegazione a tutto tondo della circolare n°1 di questa stagione sportiva, con ospite Guido Falca (Vice Responsabile Area Nord del Settore Tecnico).
Dopo il pranzo gli Osservatori e gli Arbitri Effettivi si sono cimentati nei quiz sul regolamento e nelle riunioni tecniche, con le consuete disposizioni da parte degli OT.
Segno inequivocabile della grande attenzione che la Sezione pone nei confronti di una delle basi indiscutibili di un Arbitro moderno: la preparazione atletica, e la conoscenza del regolamento per saper affrontare l’inaspettato in una gara e decidere al meglio in una frazione di secondi. Infine con i saluti del nostro Presidente Puddu si sono conclusi i lavori di questo importante “Stage Formativo”. Un grosso in bocca al lupo per tutta la stagione e l’appuntamento va ai prossimi raduni.
Garelli Roberto

 

La storica sede dei raduni precampionato dell’AIA, Sportilia, nei giorni scorsi ha ospitato arbitri e assistenti della Can D, tra cui i 6 pilastri della nostra Sezione: Mario Berger e Matteo Gariglio come A.E. mentre Claudio Beltramino, Marco Beltramo e Youness Anfaiha come A.A. Durante il raduno si sono sottoposti a quiz regolamentari, sedute di allenamento, approfondimenti tecnici e analisi di video formativi, svolgendo un intenso lavoro.

Oltre a loro al raduno era presente anche il nostro Guido Falca, Vice Responsabile Area Nord del Settore Tecnico, impegnato in aula ad analizzare e condividere filmati certificati come linee guida che hanno riguardato il fuorigioco, il fallo di mano e la condotta gravemente sleale.
Auguro alla squadra di Pinerolo i migliori auspici di buon lavoro e ulteriori soddisfazioni, facendo a tutti un grosso in bocca al lupo.

IMG_0771

Roberto Garelli

 

Nei giorni 12/13/14 settembre si terrà il raduno della sezione Associazione Italiana Arbitri di Pinerolo. Come l’anno scorso si ritorna a Pracatinat che è a 1650 metri di quota nel cuore del Parco Regionale delle Alpi Cozie isolato e immerso in un bosco di pini silvestri e larici, a terrazza sulla valle del Chisone da cui si gode una ottima vista .
Sotto la direzione del presidente Puddu e i responsabili di categoria, gli arbitri Sezionabili dell’ Organo Tecnico Sezionale saranno notevolmente impegnati in questi tre giorni da venerdì a domenica: verranno sostenuti i test atletici, i quiz tecnici, verrà spiegata la circolare nº1 che riporta le innovazioni del regolamento, verranno visualizzati casi pratici e dedicata molta attenzione ai campionati,dove saranno impiegati.
L’obiettivo è quello di formare un gruppo di giovani arbitri che possano partire dalla base per poi scalare le varie categorie e arrivare ai livelli nazionali. Alla comitiva, domenica, si uniranno anche gli osservatori, il cui compito è appunto quello di seguire gli arbitri, e i fischietti pinerolesi che completano l’organico Sezionale.

Di seguito vi elenchiamo le date di tutti i raduni degli Organi Tecnici Nazionali per la stagione sportiva 2014/2015 si svolgeranno presso la struttura di Sportilia a Santa Sofia (FC).
Dal sito aia-figc
http://www.aia-figc.it/dettaglio.asp?ID=9575

Ecco le date del raduno Precampionato 2014-2015 per la stagione 2014-2015 degli organici del calcio a 11 del CRA Piemonte Vall D’Aosta.
Tutti i raduni si terranno a Borgaro Torinese (TO).
Arbitri Eccellenza e Promozione 29 – 30 Agosto 2014
Arbitri Prima Categoria 31 Agosto 2014
Assistenti Arbitrali 30 Agosto 2014
Osservatori Arbitrali 30 Agosto 2014
Arbitri calcio a 5 selezionabili 13 – 14 Settembre 2014
Organico calcio a 5 14 Settembre 2014

20140707-205752-75472765.jpg

 

Fonte sito A.I.A. F.I.G.C.
Iniziato a Sportilia il raduno della CAN D, con gli Osservatori Arbitrali accolti dal Responsabile dell’Organo Tecnico, Carlo Pacifici, che ha esortato chi svolge attività in ambito nazionale a riversare nelle sezioni le loro conoscenze per aiutare a far crescere le nuove leve arbitrali.
Dopo il saluto iniziale il via ai lavori con i Vice Responsabili del Settore Tecnico, Guido Falca e Vincenzo Fiorenza, che hanno illustrato la Circolare n° 1 e le ultime linee interpretative del fuorigioco.
In questa prima giornata le relazioni alla platea sono state fatte dal gruppo dei componenti che si occupa in maniera più specifica degli Osservatori, il cui coordinatore è Francesco Squillace; ha iniziato Giacomo Sassanelli, nuovo entrato e fino a pochissimo tempo fa Presidente della Sezione di Bari, che ha parlato con dovizia di particolari della relazione, dei vari aspetti che la compongono.
Successivamente è intervenuto Pasquale Rodomonti, altra new entry, sugli elementi di valutazione degli arbitri. Quindi Alberto Ramaglia ha spiegato i criteri per ben giudicare la prestazione degli assistenti.
L’ultimo intervento della serata è quello del commissario Pacifici che si è soffermato sul colloquio di fine gara, nel quale si deve verificare un feedback nel processo comunicativo tra osservatore e ufficiali di gara.
Dopo cena i quiz tecnici predisposti dal Settore Tecnico, al termine dei quali la Commissione si è riunita con gli osservatori nuovi immessi per una prima conoscenza.

IMG_1883.JPG

 

Fonte sito Cra Piemonte V.A.
Raduni al via per il CRA Piemonte e Valle d’Aosta. Venerdì 29 Agosto 2014 si sono ritrovati a Borgaro gli arbitri di Eccellenza e Promozione per il consueto appuntamento che apre la stagione sportiva.
Dopo i canonici test atletici, che hanno evidenziato adeguata preparazione da parte di tutti i partecipanti sia per il test di velocità sui 40 m sia per lo Yo-Yo test, i partecipanti si sono trasferiti all’Hotel Atlantic in cui sono iniziate le riunioni di approfondimento tecnico.
Guidati dai componenti CRA e del Settore Tecnico Gaggero, D’Aguanno ed Amisano, gli arbitri hanno visionato diversi episodi sia di gare nazionali sia di gare degli scorsi campionati di Eccellenza e Promozione, spaziando su vari argomenti, cercando di fornire suggerimenti utili sui ragionamenti da attuare quando avvengono gli episodi su terreno di gioco.
In serata poi riunione divisi per categoria con i referenti che hanno dato indicazioni per la nuova stagione sportiva dal punto di vista organzzativo, tecnico ed atletico.

IMG_1880.JPG

 
Pagina 1 di 5712345...101520...Ultima »
Realizzato con un Mac