fbpx

Cena Sezionale, una festa per tenaci ed esperti

Il vecchio logo dell'AIA Pinerolo.

Venerdì 17 Giugno ha avuto luogo, presso la magnifica cornice dell’Hotel “Barrage Le Siepi” a San Secondo, la cena di fine stagione sportiva della nostra Sezione. Molti gli associati che, unitamente a parenti ed amici, non hanno voluto perdere questo importante appuntamento a coronamento di un’annata sportiva insieme. Intervenute all’appuntamento anche numerose autorità civili e sportive. Per esempio l’ex Presidente Sezionale Tulio Cirri neo eletto Presidente del Consiglio Comunale, i Componenti del C.R.A. Piemonte Roberto Borgis e Stefano Carrer, i rappresentanti della Delegazione provinciale FIGC di Pinerolo e molti Rappresentanti delle Sezioni Piemontesi.

Premi e riconoscimenti

La serata ha preso avvio con il benvenuto da parte del Presidente Sezionale Giuseppe Puddu e un breve discorso sul percorso sportivo ed associativo dell’ anno appena concluso. Nell’occasione sono stati consegnati anche i riconoscimenti agli associati che si sono maggiormente distinti nei vari ruoli.

  • All’ A.E. Manganiello Gianluca il Primo Premio Sezionale per l’ attività arbitrale finora svolta con l’augurio di una lunga e proficua carriera.
  • All’ A.E. Santiano Efrem (miglior arbitro sezionale) con l’augurio di una brillante carriera
  • All’ A.E. Trecastagne Elisa (premio speciale) per la grinta , la determinazione , la costanza e  l’impegno profuso.

Alla stessa maniera, sono stati consegnati i premi agli esordi.

  • Prima Categoria – A.E. Banushi Elijus, Bertocchi Daniele, Boaglio Gianluca, Caviglione Giacomo, Maccarone Vittorio.
  • Promozione – A.E. Banushi Elijus, Lo Presti Vincenzo e Marò Stefano.
  • CAN PRO – A.E. Manganiello Gianluca
  • Osservatori – A.F.Q. Garelli Roberto.

Altri premi sezionali sono assegnati a commemorazione del percorso e per riconoscere specifici sforzi.

  • 10 anni di appartenenza – A.E. Bova Marcello, D’Alessandro Igor, A.F.Q. Garelli Roberto
  • 25 Anni di appartenenza – A.E. Martina Dario
  • Assidua e fattiva presenza a tutte le Riunioni Tecniche Obbligatorie – A.E. Pascali Franco

Tuttavia, un particolare premio è stato conferito al nostro associato Franco Gavioli, per i 65 anni di appartenenza all’Associazione, premiato per l’occasione dal “nostro” Gianfranco Passet, che dimostra ancora grande disponibilità e attenzione alle varie iniziative sezionali.

Manganiello, Attilio per Gianluca

A seguire gli interventi delle autorità presenti, ma in particolare del papà del nostro Gianluca Manganiello, purtroppo non presente alla cena perché impegnato in una gara. Attilio ha innanzitutto portato il saluto di Gianluca e successivamente ha sottolineato la giovane età che contraddistingue le giacchette nere di Pinerolo, esortando i più giovani ad impegnarsi e prendere esempio da chi ha già raggiunto palcoscenici importanti, come il nostro Assistente CAN A Walter Giachero o Paolo Calcagno, anche lui presente alla nostra grande festa. inoltre, Manganiello Sr. ha voluto anche rimarcare l’importanza di annoverare all’interno dell’organico periferico la presenza di persone esperte che hanno contribuito a portar lustro alla Sezione e che oggigiorno forniscono un preziosissimo servizio per la crescita delle nuove leve.

In chiusura, il Presidente Puddu ha voluto ringraziare a nome personale e del Consiglio Direttivo tutti i presenti, manifestando anche soddisfazione per la gran mole di lavoro svolta nella corrente stagione sportiva. La Sezione pinerolese ha operato sempre in piena sintonia con le direttive impartite dal Comitato Regionale, grazie anche al grande rapporto instaurato con il Presidente Regionale e l’intera Commissione.

Torna su