Andrea De Marco

Lunedi’ 2 marzo, in occasione della RTO, è venuto a trovarci l’arbitro CAN-A e internazionale ANDREA DE MARCO.

Presentato e coadiuvato (così come è successo diverse volte in campo) dal nostro Walter Giachero, Andrea ha tenuto una coinvolgente lezione introdotta da una divertente battuta fantozziana riguardante la nostra cittadina; con l’aiuto di alcuni filmati, molti dei quali lo vedevano come protagonista, il collega ligure ha illustrato diverse situazioni di gioco chiedendo ai colleghi più giovani come avrebbero agito in quell’occasione. La riunione ha avuto il suo momento cruciale quando l’arbitro di Chiavari, sempre aiutato dal “Giach” (così lo chiamava amichevolmente Andrea), ha iniziato a rispondere alle numerosissime domande della platea incuriosita; tante quelle che riguardavano l’internazionalità di Andrea, il suo ruolo di arbitro aggiuntivo di porta nelle competizioni europee, la sua utilità e la collaborazione con il resto della cinquina arbitrale.

De Marco ha infine e ringraziato tutti per l’ospitalità, e si è congedato non prima di aver scattato diverse fotografie con i colleghi che lo hanno letteralmente preso d’assalto pur di avere una foto ricordo con un signore che ha da poco superato le 100 gare dirette in Serie A.

 

Articolo: Boaglio Gianluca

Foto: Rosolino Randazzo