fbpx

23 febbraio, un RTO con Fabio Comito

Lunedì 23 febbraio la nostra RTO ha avuto come ospite speciale Fabio Comito, componente della Commissione CRA Piemonte e Valle D’Aosta. Comito ha spiegato ai più giovani di cosa si occupa al CRA, ovvero la formazione e la selezione degli arbitri, portandoli, se meritevoli, dalla Prima Categoria alla Promozione, con l’obiettivo di preparali al meglio per la categoria superiore, ovvero l’Eccellenza.

Comito, l’equilibrio sopra ogni ruolo

Fabio non ha dubbi: il segreto per ottenere il successo è riuscire a trovare il giusto equilibrio. Bisogna avere sempre fiducia nei propri mezzi, fondamentali per la crescita personale, senza mai commettere l’errore di eccedere nell’autostima e nell’appagamento. Importantissimo porsi sempre degli obbiettivi a breve termine e portarli a compimento un passo alla volta. Fabio ci ha inoltre ricordato che siamo arbitri in campo così come nella vita ed è importantissimo attenersi al codice etico comportamentale che ogni buon arbitro dovrebbe seguire.

Comito ha fatto vedere un video motivazionale e in seguito ha improntato la lezione su una serie di slide proprio sulla motivazione di e per essere arbitri. Ci ha fatto capire che entrare nel vivo della gara e interpretarla al meglio è un elemento fondamentale per gestirla e dirigerla nel modo giusto, a partire dall’informazione prepartita come la classifica delle squadre, l’ubicazione del campo e la preparazione della borsa. Anche la comunicazione in campo è fondamentale, al fine di fare prevenzione con prontezza e vigore.

Fabio ha inoltre interagito con i colleghi più giovani e ricordato e raccontato, con l’aiuto del suo “socio” Walter Giachero, alcuni fatti e episodi accaduti durante la loro brillante carriera in CanA come assistenti arbitrali.

I saluti di rito e il ringraziamento da parte del presidente di Puddu e consiglio direttivo hanno chiuso una bella e interessante RTO.

 

Torna su