Ciao Don Aldo, amico di tutti noi

Ci ha lasciati Don Aldo Rabino. Colpito da un infarto mentre si trovava a Maen in Valtournenche in Valle d’Aosta, sede di tanti raduni di inizio campionato del passato.

Don Aldo, una vita per il prossimo

Don Aldo, salesiano, aveva fondato il gruppo “Operazione Mato Grosso” di Torino per coinvolgere giovani ed adulti al fine di aiutare le persone più povere e disagiate; questo gruppo era poi stato giuridicamente riconosciuto nell’associazione O.A.S.I. (Ora Amici Sempre Insieme), con lo scopo di far imparare a riscoprire il senso del rispetto per gli altri, del lavoro gratuito, del non spreco, del sacrificio e del pagare di persona. Recentemente il comune di Torino lo aveva insignito del riconoscimento di Cittadino onorario per la sua opera. Amico della nostra Associazione, ha sempre sostenuto e condiviso quei valori di etica sportiva e rispetto delle regole che sono pietre miliari del nostro “essere arbitro”.

Mercoledì 19 Agosto dalle 13 a Valdocco la camera ardente (ingresso da via Maria Ausiliatrice 32), alle 19 il rosario nella Chiesa Santa Maria della Stella di via Piol a Rivoli. Giovedì alle 10,30 i funerali nella Basilica di Maria Ausiliatrice.