fbpx

30 ottobre 2017, in sezione arriva il CRA!

Prima RTO con ospiti stagionale per la nostra sezione. Come al solito ad inaugurare la stagione di ospiti è la dimensione regionale, rappresentata dal CRA Piemonte Valle d’Aosta e da una sua rappresentanza. Se l’anno scorso è toccato all’ormai ex Presidente Giammario Cuttica, quest’anno sarà presente una nutrita delegazione regionale. Scopriamo chi ci sarà!

CRA, Un misto tra casa e trasferta

Il presidente Regionale Stella.

Il primo per importanza tra gli ospiti è ovviamente il presidente Regionale Luigi Stella. Nativo di Sant’Arcangelo (PZ), è entrato nell’associazione il 01 Maggio 1989 presso la vicina sezione di Moliterno, da cui si è trasferito verso la sezione di Torino il 01 Marzo 1991. Raggiunge il livello nazionale nel 1998, mentre nella stagione 1999/2000 transita come arbitro alla CAN D. Il passaggio alla CAN PRO avviene il il 01 Luglio 2002, laddove staziona per quattro stagioni sportiva come Assistente Arbitrale. A livello associativo, dopo diversi anni come componente del consiglio direttivo sezionale, diventa Presidente della sezione di Torino a Marzo 2006, restandone alla guida per 3 stagioni. Dopodiché arriva la nomina a Vice-Commissario CAN D il 01 Luglio 2009 cui segue, dopo 4 anni di ininterrotta operatività nell’Organo Tecnico, la nomina a Vice-Commissario CAI, compito iniziato il 01 Luglio 2013 e terminato al 30 Giugno 2017.

L’altro ospite “esterno” è Gianluca Sala. Appartenente alla sezione di Nichelino, ha già transitato dalla commissione CRA nelle precedenti stagioni, mentre a livello nazionale vanta numerose stagioni in forza come OA in CAN PRO.

 

A rappresentare il Comitato Regionale ci saranno anche i nostri Guido Falca, primo associato della storia pinerolese a raggiungere la Serie A ed ex Vice Responsabile Nord del Settore Tecnico AIA, e Walter Giachero, che può vantare ben dieci anni di esperienza come AA di Serie A.

L’appuntamento è fissato per il 30 ottobre 2017, alle ore 21:00, presso la nostra sede sezionale. Visto che si tratta di un incontro inserito nel programma delle RTO, la presenza è obbligatoria.

Torna su