Squadra Sezionale, tanti buoni propositi ed una vittoria!

Ponte di allenamento per la Squadra di Calcio sezionale, che ha approfittato delle congetture del calendario per prendere parte a due (originariamente tre) amichevoli contro altrettante compagini locali. Quanto visto durante i due incontri è stata la somma di un lavoro oculato e costante, che ha portato, per la prima volta durante l’anno, ad una meritata vittoria.

Airasca, una sconfitta di misura

Il primo incontro si è tenuto in data 20 aprile presso gli impianti sportivi di Airasca. La squadra sezionale parte subito forte, trovando il vantaggio da calcio d’angolo con il solito Ruffino, le cui incocciate sono diventate realmente una “sentenza”. Dopo il gol la squadra rallenta giustamente i ritmi, ma risulta troppo imprecisa nel palleggio e nei posizionamenti: così la compagine locale trova il pareggio (sempre su calcio d’angolo) grazie ad un errato disimpegno della difesa, raddoppiando poco dopo a causa di una distrazione della coppia di centrali Costabello – Ruffino. L’assalto finale dei sezionali è deciso ma inutile ai fini del risultato.

Il nostro Mister Stefano Sechi ha così commentato il risultato: “Gli avversari sono stati più cinici ed è chiaro che siano più abituati a sfruttare gli errori altrui. C’è rammarico, perché abbiamo avuto diverse occasioni che non siamo stati capaci di formalizzare. Dobbiamo approcciare le partite con maggior concentrazione, affidandoci di più al gioco e meno all’improvvisazione della ‘palla lunga e pedalare'”

Formazione AIA Pinerolo – Pavanati 6; Gianni 6, Costabello 7, Ruffino 7,5, Garrone 7; Dolcetti 6,5, Cogno 6,5, Ritoli 6 ; Santiano 6; Romanazzi 6, Varsalona 6,5. A DISPOSIZIONE: Boaglio, Aynaudi, Filineri, Parisi

Volvera, la vittoria tanto attesa

Le premesse positive viste ad Airasca hanno trovato compimento lunedì 30 aprile 2018 presso gli impianti sportivi di Volvera. L’assetto della squadra cambia come i suoi interpreti: in porta fuori Pavanati e dentro la nuova leva Zanini, mentre in difesa Gianni sulla destra e l’assenza di Costabello al centro danno il via libera rispettivamente a Tuccillo ed al “Giocatore/Allenatore” Sechi. A centrocampo spazio al rientrante Salvo Rossi, accompagnato in attacco dal ritorno di Boni al fianco di Varsalona, artifizio tattico che permette così l’arretramento di Romanazzi al suo ruolo naturale.

La partita è fin da subito foriera di indizi tattici positivi. La coppia di centrali Salvo Rossi – Ritoli scrive la sceneggiatura da fornire al “regista” Romanazzi, il tutto supportato dal buon lavoro delle ali in fase di supporto. Queste manovre permettono così alla squadra sezionale di passare in vantaggio con Santiano. La compagine locale riacciuffa il pareggio, ma poco dopo è Romanazzi a riportare i pinerolesi in vantaggio. La segnatura galvanizza i ragazzi, che trovano il tris con Ritoli. Prima della fine della prima mezz’ora c’è però anche tempo per il raddoppio dei locali, che fissa il risultato della prima rocambolesca frazione sul 2-3. Nel secondo tempo calano i ritmi di gioco, ma Ritoli non scende dalla cattedra, formalizzando così il quarto gol dei sezionali e siglando la sua personale doppietta.

A riguardo della prima vittoria stagionale, Sechi ha così commentato: “Sono felice. La partita è stata quasi sempre dominata, sia sul piano fisico che su quello tattico. Gli esordi? Positivi, ma devono ovviamente ancora assimilare le logiche di gioco. Ritoli? Con Salvo Rossi è stato davvero super in regia, ma con la doppietta si è meritato la standing ovation!”

Formazione AIA Pinerolo – Zanini 6,5; Tuccllio 7, Sechi 6,5, Ruffino 7, Garrone 6,5; Salvo Rossi 7,5, Ritoli 9, Santiano 7; Romanazzi 7; Boni 6,5, Varsalona 7A DISPOSIZIONE: Veritier 6,5, Boaglio 6,5, Aynaudi 6, Larobina 6, Parisi 6, Nocerino 6, Scutaru 6,5

Intanto, i tornei si avvicinano…

La preparazione ha finalmente portato i suoi frutti, giusto in tempo. Infatti si avvicinano sempre di più i tornei in cui la nostra squadra sarà impegnata ed arrivarci preparati e forti di vittorie e quanto mai fondamentale per approcciarli con la giusta voglia. La prossima amichevole preparatoria è in programma il 14 maggio e sarà contro gli amici della sezione AIA di Nichelino.