fbpx

Squadra Sezionale, scorpacciata di gol contro le Forze Armate!

I ragazzi della squadra arbitri schierati assieme ai militari.

Lunedì 10 dicembre si è tenuta, presso l’impianto sportivo comunale di Abbadia Alpina, la seconda amichevole stagionale per squadra calcistica della nostra sezione. Ad affrontare i ragazzi diretti da Stefano Sechi una selezione di militari e forze dell’ordine locali, impegnata in alcuni tornei amatoriali locali.

Pronti, partenza, gol!

I ragazzi pinerolesi si schierano in campo con il rodatissimo e bilanciato 4-4-2, riaccogliendo alcuni componenti assenti nelle precedenti partite. In difesa torna Marcello Gianni, che affianca Mombelli al centro delle retrovie; nel reparto capitanato dall’estremo difensore Pavanati spazio anche per Costabello sulla destra e Garrone sulla sinistra. A centrocampo ritorno nei ranghi per Ricucci, insieme a Cogno, Santiano e Veritier, mentre in attacco l’esperienza di Falca affianca la freschezza di Romanazzi.

La gara inizia subito benissimo per la squadra Arbitri, che dopo alcune ghiotte occasioni trovano il gol con Alberto Falca, che la insacca dal vertice dell’area con un poderoso sinistro. Poco dopo è Ricucci a raddoppiare, grazie ad un silura da fuori area che trova impreparato l’estremo difensore avversario. Il gioco c’è, i gol arrivano e tutto sembra muoversi al meglio per i ragazzi di Sechi: tuttavia, le Forze armate alzano il baricentro e riescono a schiacciare i giovani arbitri, trovando anche la via del gol; crossa dalla sinistra, Pavanati e Mombelli non si capiscono, con il primo che in uscita perde il tempo e si fa trafiggere. Il primo tempo finisce così per 2-1.

Romanazzi Show

Il secondo tempo comincia con alcuni cambi. In porta entra Zannini, mentre Scutaru prende il posto dell’amico Garrone. Nella seconda frazione di gioco è Romanazzi a rubare la scena, con un poker di gol frutto degli assist di Falca, Santiano e Scutaru, davvero in palla sulla fascia. I militari non possono fare nulla per fermare il giovane ragazzo pinerolese e si arrendono così ad un passivo di 6-1, meritato per i valori mostrati in campo.

Soddisfatto Sechi, che elogia la prestazione della squadra, con gli innesti di esperienza di Ricucci e Falca e l’estro di Romanazzi a fare la differenza.

Torna su