fbpx

Raduno Regionale, Pinerolo a Novarello

Il Raduno Regionale ha visto una tre giorni intensa per i nostri arbitri, assistenti e osservatori. Raccontiamo gli eventi giorno per giorno!

Nell’ultimo weekend si sono svolti i Raduni Regionali CRA, dedicati agli associati che ogni settimana prestano il loro servizio nell’Organo Tecnico Regionale. Quest’anno la sede del Raduno è stata molto lontana da Pinerolo, più precisamente nell’organizzatissima località di Novarello, nel comune di Granozzo con Monticello e conosciuta principalmente per essere sede di numerosissimi ritiri sportivi. Durante tutta la durata del raduno, i nostri associati hanno potuto trovare il volto familiare di Claudio Rosano, presidente della Nostra sezione.

La Prima è la Prima

Si comincia giovedì 1 settembre, con la Prima Categoria, con esordi assoluti per molti dei nostri associati. È infatti il primissimo raduno per Francesca Arangio, Arianna Quadro e Fabiano Vaglio, che si uniscono ai già presenti Samuele Cavagnino, Mattia Poetto Adrian Scutaru e Nicolò Sinigaglia. Oltre ai rituali Test e Quiz, qui si propone per la prima volta uno dei temi principali del raduno, ovvero il lavoro duro ed intenso sulla tecnica, grazie alla presenza illustrissima del Responsabile del Settore Tecnico Matteo Trefoloni, il cui contributo è stato meravigliosamente fondamentale per tutti e tre giorni di raduno. Giovedì è stato presente anche il nostro Walter Giachero, qui in posa con il gruppo di Prima.

Raduno, due giorni di Eccellenti e promossi

Il venerdì è tempo di AE di Eccellenza e Promozione, ovvero Matteo Dossetto, Omar Giaveno, Riccardo Gallo Rosso, Giacomo Pelosi, Erica Puddu e Daniele Sullo. Gli arbitri regionali di vertice hanno potuto approfittare di un lavoro molto più approfondito e sulla distanza di due giorni, in cui Trefoloni ha potuto avvalersi anche di lezioni ad hoc, preparate insieme con il CRA e altri collaboratori del Settore Tecnico. Il Sabato si unisce al gruppo AE anche il gruppo Assistenti, forte di quattro valenti componenti come Marzio Giaveno, Matteo Maero, Valentino Moriena e Pierpaolo Della Sala. Per loro un lavoro simile a quello degli AE, culminato con una plenaria in cui si è parlato di Gioco di Squadra, elemento fondamentale in una terna arbitrale.

Futsal alla riscossa!

Parallelamente al raduno di Eccellenza, venerdì si è tenuto quello dedicato al Calcio a 5, in cui hanno dato il meglio di sé Gianluca Boaglio, Guglielmo Boni e Flavio Costabello. Test, quiz e lavoro tecnico anche per loro, che partono dai blocchi di partenza stagionali con grandissime speranze per un’annata ai vertici. L’incontro del gruppo coordinato da Rocco Morabito è stato impreziosito dalla presenza di Antonio Mazza, componente CAN 5 e decano degli arbitri regionali piemontesi, grazie alla lunga militanza nel ruolo regionale di responsabile del Calcio a 5. Presente anche il nostro referente del Calcio a 5 sezionale Claudio Cannetti.

Raduno, la terminano gli osservatori

Una domenica da OA a Novarello. Tra i nostri osservatori regionali presenti Claudio Giovannini e il neo-immesso, ma espertissimo, Massimo Coero Borga, che si dividerà tra attività sul campo e con il Settore Tecnico, di cui è diventato componente in questa stagione sportiva. A fare le veci di Claudio Rosano, di ritorno a casa, il nostro Organo Tecnico Mauro Vignolo, forte di un’esperienza a livello nazionale di sicuro spessore. Anche per chi visiona tanto lavoro tecnico e ottime risultanze dei quiz teorici.

Fare un bilancio di questi giorni è semplice, perché parlano i dati. Tutti i pinerolesi passano i test e i quiz, approfittando del livello altissimo dato dall’apporto del Settore Tecnico. Una circolare 1 assolutamente snella poteva trarre in inganno, ma proprio quando sembra che ci sia “poco da fare” ecco che viene fuori un Raduno intenso, completo, assolutamente utile per un’annata che si preannuncia ad alti livelli!